ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

venerdì 29 aprile 2011

SIAMO SMACCATAMENTE FRUTTARIANI!

Non giriamoci intorno, non prendiamoci in giro, tutto di noi mostra inequivocabilmente la nostra natura smaccatamente fruttariana: le nostre mani, i nostri denti, la mobilità della nostra mandibola, la lunghezza del nostro tratto intestinale, i nostri istinti (quando non plagiati e corrotti dalla mistificazione data al cibo dalla cottura).
Avete mai notato che quando state male, ad esempio con la febbre alta, inconsciamente rifiutate di alimentarvi e tendete a desiderare la frutta? Ecco, questo è uno dei casi in cui l'istinto del corpo è molto più forte degli anni di devastazione a cui lo avete sottoposto e vi fa capire con forza cosa è giusto per esso e cosa no!
Siamo stati nel tempo lobotomizzati e la cottura e l'elaborazione del cibo lo ha trasformato, rendendolo in apparenza quello che in realtà non è, a cominciare dai cadaveri sgozzati, frollati, scuoiati che infestano il nostro colon, creando leucocitosi intestinali e putrefazioni a catena: la maggior parte di noi è tanto curata esternamente quanto dannatamente marcia all'interno.
Impariamo ad osservare diamine! Guardate la zampa di un cane....Riuscirebbe forse a cogliere una mela? Direi di no...ma i suoi canini e soprattutto i suoi molari gli permettono di strappare e triturare le ossa crude, operazione che farebbe saltare le otturazioni a qualunque essere umano.
Non possiamo negare chi siamo, ma facendolo poniamo le basi per una vita infelice, insalubre, con un conto da pagare che prima o poi arriva per tutti.
Se da piccoli ci avessero offerto un bel coniglietto appena stecchito e grondante di sangue, probabilmente ci saremmo messi a piangere, accettando di buon grado una buona mela succosa.
Invece tutto avviene ormai "dietro le quinte" e il prodotto finito, cotto, insaporito pieno di sale e di erbe per mistificarne il vero sapore, ci viene presentato "innocuo" e difficilmente riconducibile a una bestiola spaventata, piangente, urlante e scalciante durante il massacro.
Eppure molti di noi sono convinti che i nostri antenati preistorici andassero in giro tutto il giorno con la clava per cacciare animali...Niente di più falso. I nostri antenati erano, come noi, fruttariani, e la loro giornata era impostata nella ricerca e nella continua alimentazione a base di frutta.
Osservate un gorilla di montagna, che con noi condivide il 98% del patrimonio genetico: è possente, equilibrato, forte, eppure, nella sua vita, non toccherà mai un pezzo di carne e quelle "proteine nobili" che tanto sono decantate dai nostri medici.



1 commento:

  1. Ciao, davvero complimenti per questo blog, averlo conosciuto prima!!!
    Volevo chiederti un consiglio su una dieta da seguire a base di frutta e verdura. Su internet se ne trovano tante, ma sicuramente so che tu potrai consigliarmi meglio su una che segui tu oppure un buon sito.
    Mangio troppe schifezze, "cadaveri" come li chiami tu e sempre in orari irregolari.
    Ti ringrazio per la tua attenzione, e davvero, ancora complimenti per il tuo blog!!!!

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.