ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

domenica 15 maggio 2011

I VIRUS NON ESISTONO

Sì, i virus non esistono, o almeno non come la sciagurata medicina ufficiale vuole farci credere.
Per capire la portata di quest'affermazione, bisogna essere scevri da ogni condizionamento esterno, e focalizzarsi su quale sia la verità.
Virus dell'influenza che si tramanda dai polli alle anatre in Thailandia per poi arrivare da noi e farci spendere per l'annuale vaccino anti-influenzale; virus dell'herpes che viene preso una volta e poi si annida, in letargo, nei gangli nervosi, per venirci a trovare nuovamente in caso di stress; migliaia di virus del raffreddore che causano i classici sintomi influenzali tipici della stagione fredda.
Tutte baggianate! E baggianate mostruose!
Durante il normale ricambio cellulare, il nostro corpo produce anch'esso una vera e propria serie di spazzatura, tra cui i detriti cellulari, i cosiddetti virus, sostanze morte, incapaci di aggredire alcunché e/o di riprodursi, che vengono espulsi in maniera costante attraverso i nostri organi preposti.
Quando però il livello di intossicazione interna, sia esso derivato da pensieri sbagliati, da alimentazione errata, da proibitive condizioni ambientali, aumenta e il corpo non riesce più a smaltire questi detriti, ecco che gli stessi accumulano.
Il "virus" quindi che si rileverà nel fegato verrà quindi chiamato "epatite", ma esso stesso sarà la diretta conseguenza di uno stato intossicativo di quell'organo e non la causa!
Capire questo basilare principio può aprirvi un a un mondo totalmente nuovo, dove virus (e batteri, ma di questi parleremo in seguito essendo essi organismi dotati di vita e capacità riproduttiva) sono essi stessi conseguenza della "malattia" (dell'intossicazione interna) e non la causa!
Smettiamola di pensare da lobotomizzati che i virus siano con elmetto e mitra pronti a farci fuori: sono morti, detriti senza vita, incapaci di riprodursi!
La loro presenza significa l'incapacità del corpo ad espellere la normale spazzatura interna, ma noi li abbiamo tramutati in soldati mercenari senza scrupoli.
Questa articolo polverizza immediatamente l'utilità di antivirali e vaccinazioni: la salute si ristabilirà solo e unicamente liberando il corpo dalla tossemia interna anche con un'alimentazione vegana tendenzialmente crudista e rendendolo in grado di disfarsi della propria spazzatura, non sovraccaricandolo con ulteriori sostanze tossiche che daranno una parvenza di guarigione inibendo le reazioni di pulizia del corpo!
Non vi chiedo di credermi in parola, ma informatevi per non cadere nel tranello del contagio della peste manzoniana!
E, rimanete seduti altrimenti cadete, prossimamente discuterò sulla farsa dell'AIDS il cui virus non esiste. Restate sintonizzati

33 commenti:

  1. Se davvero esistessero tutti questi virus e batteri in giro pronti a saltarti addosso...sarei già morto. Io che non possiedo amuchina(sacrilegio! ...ed ecco un bel business alimentato dalla paura di virus e batteri) e le mani dimentico sempre di lavarle...
    Le malattie nascono dall'interno,da noi stessi,sono tantissime e diverse perchè ognuno è diverso,è più predisposto ad un certo male piuttosto che un altro,ha un alimentazione errata in un certo modo più che un'altro,ha un modo di pensare differente,e vive in un luogo specifico, in una situazione specifica.L'alimentazione di solito è la causa primaria che accomuna tutte queste persone,aggravata da altri fattori,per cui il corpo si intossica. Le malattie sono i sintomi di un corpo intossicato: la medicina ufficiale,allo stesso modo dell'omeopatia,si occupa di sopprimere questi sintomi,senza guardare alle vere cause.
    Aprite gli occhi. Viviamo in un mondo,o meglio,in una società il cui interesse principale è il denaro,tutto ruota intorno ad esso...Bisogna saper scavare a fondo per arrivare alla verità.. non date niente per scontato..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'omeopatia, quella vera, non si limita assolutamente a curare i sintomi.

      Elimina
  2. Posso solo ringraziarti per l'intervento, in quanto tutto quello che dici mi trova perfettamente d'accordo.
    Risvegliamo il mondo dal torpore, e più siamo e meglio è.
    Io sono già partito.

    RispondiElimina
  3. Non so se mi crederete, ma ho avuto questa informazione "in astrale", come si suol dire, o, se preferite, in uno stato di coscienza alterato che sperimento sovente (in maniera del tutto spontanea, sia chiaro), durante il quale vedo, o almeno mi pare, il mio corpo dall'estrerno. In queste circostanze sono spesso accompagnata da voci, che sembra abbiano il ruolo di insegnanti; mi spiegano cose, mostrandomi immagini, o schemi. E' sempre meraviglioso e interessante. Quella volta avevo da tre giorni il dolorosissimo herpes zoster. Il medico mi aveva spiegato che si trattava del virus della varicella, e mi aveva prescritto un antivirale. Ovviamente non lo assunsi, e non assunsi analgesici. Passai invece quei tre giorni meditando, ordinando al virus di "ritirarsi". La terza notte ebbi l'esperienza: le voci si rivolsero a me con un tono quasi paternalistico. Mi dissero che stavo sbagliando l'approccio: mi portarono nel mondo di simboli e disegni e, partendo dall'AIDS, passando per Kaposi, fino alla varicella e infine all'herpes, mi mostrarono come, anche solo a rigor di logica, è evidente che i virus non esistono. "Sono, diciamo così, come un errore di sistema" mi dissero. Passai la mano sul lato malato del mio corpo che vedevo da fuori. Mi svegliai ridendo. La sera stessa il dolore era passato. L'indomani raggiunsi i miei genitori al mare, a Palinuro, feci il bagno e presi il sole, malgrado tutti mi dicessero che l'herpes zoster, al sole, lascia piaghe perenni. In poche ore le bolle erano già diventate crosticine, ancor prima di partire. Sugli scogli, appoggiai dei paguri sul fianco dell'herpes, a giochicchiare con le crosticine con le chele, sotto il sole, così, per un'ora. Non ho nemmeno una traccia di quell'herpes.

    RispondiElimina
  4. Cerco di spiegarlo a tutti: i virus non esistono, sono probabilmente il residuo dell'apoptosi cellulare, i batteri esistono, sì, ma non esiste il contagio.

    Nessuno crede mai. E' troppa l'assuefazione ad anni e anni di "medicina" ufficiale.

    Grazie per il tuo articolo. Lo farò leggere ai miei amici; chissà che, sentendo due campane suonare all'unisono, non comincino a coltivare il dubbio. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma chi sei per dirlo?hai degli studi?scientifici intendo..non ho sentito dire oppure ho visto in una visione mistica. se si fanno delle affermazioni bisogna poterle provare!!

      Elimina
  5. Avete almeno una qualche fonte affidabile per asserire le vostre ipotesi? Avete mai studiato la fisica, la chimica, la biologia, la biochimica, insomma avete mai visto con i vostri occhi la scienza prima di denigrarla "per sentito dire", prima di arrivare a certe asserzioni? avete mai visto una malato per davvero prima di parlare?
    Informatevi ma per davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Ho fatto la stessa domanda, ma visto che nn hanno risposto a te immagino che nn risponderanno nemmeno a me. Andatelo a dire a chi muore di AIDS che l'HIV nn esiste.

      Elimina
  6. Credo anch'io che i virus non esistano. Se fossero esistiti li avrebbero già isolati al microscopio elettronico, invece sono cosi "piccoli" che non si possono vedere!?!?! Però una cosa non mi quadra: come si spiega il contagio della stessa malattia tra 2 persone diverse che vengono a contatto? Deve esserci per forza uno scambio di qualcosa...voi che ne pensate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste sono baggianate, ci sono tutte le foto al microscopio elettronico che volete dei virus, vi basta cercare su google lol. Ma siete troppo pigri anche per questo ormai, ci penso io: http://bfy.tw/CrZC

      Elimina
  7. Fatemi capire..in base a cosa fate queste affermazioni?qualcuno di voi e` scienziato?biologo?medico?biochimico?tanto per sapere..

    RispondiElimina
  8. Interessante discussione. Provo a dare il mio contributo. I batteri sicuramente esistono, sono stati osseravati e fotografati, i virus invece hanno creato e ancora creano motivo di discussione nella comunita scientifica, non solo per la loro esistestenza o meno ma piuttosto per la dinamica e per la definizione stessa di virus. Appare inoltre inconcepibile il fatto di fotografare le tracce di particelle subatomiche e il non riuscire ad avere immagini reali di virus come hiv, herpes, influenza. Addirittura la tendenza di alcuni scienziati è quella di consigliare di lavarsi poco perchè cosi facendo eliminiamo una moltitudine di batteri utili alla persona. Molte cose non quadrano. Io sono un fisico, ma non credo che bisogna essere per forza laureati per esprimere opinioni razionali. Andate a vedere perchè Gallo o compagnia bella non hanno ricevuto il nobel per la scoperta dell'hiv. Andate a vedere perchè sono molto piu pericolose le tossine di un batterio che il batterio stesso. . .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste sono baggianate, ci sono tutte le foto al microscopio elettronico che volete dei virus, vi basta cercare su google lol. Ma siete troppo pigri anche per questo ormai, ci penso io: http://bfy.tw/CrZC

      Elimina
  9. Le malattie contagiose non esistono,non abbiate paura e vivetevi la vita come un gioco, il più bello dei giochi.

    RispondiElimina
  10. E i virus e i batteri che colpiscono le piante? Mi sapreste dare una spiegazione plausibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi faccia un esempio di cosa intende per malattia batterica e virale delle piante.

      Elimina
    2. buongiorno pietro, vorrei da lei un consiglio perchè non so proprio come fare con i miei bambini. ho 2 bambini di 4 e 5 anni che mangiano malino...io cerco di mangiare bene: frutta, verdura, niente glutine, quasi niente latticini (a parte uno yogurt ogni 2/3 giorni per golosità), niente pasta (neanche di altro genere), una volta al mese un po' di riso, niente carne o pesce nè uova. ma...i miei bambini non riesco a farli mangiare bene e continuano ad ammalarsi. i pediatri dicono che un po' alla volta si abitueranno, ma per me è pericoloso cominciare ad intossicare il loro corpo a quest'età.
      a scuola mi han detto le maestre che la piccola mangia tutto, comprese verdura e frutta (a casa poco) mentre il grande lascia il primo perchè di solito lo fanno con verdure o al max lo chiede in bianco, non tocca verdura e si fa fuori bei piattoni di carne, pesce, formaggio, qualsiasi secondo animale....gli ho spiegato che sono animali morti visto che è tanto bravo con gli animali...e che li ammazzano proprio per farceli mangiare poverini. o altrimenti ci danno da mangiare quelli che erano malati a cui hanno dato belle dosi di medicine prima...la sua risposta?"ahhhh...vengono ammazzati? .....ma sono buoni...."a differenza della sorella, poi, vuole litri di latte a tutte le ore...cosa posso dargli in alternativa? le spremute le beve per fortuna e gliene dò tante ma..oltre quello? stavo pensando di comprare una centrifuga di quelle professionali per fargli passare le verdure sotto forma di succo...ultimamente sono riuscita a fargli piacere le carote....per me è una conquista...con la piccola sono meno preoccupata perchè almeno per far vedere alla maestra quanto è brava mangia tutte le verdure e la frutta..cmq...questa lunga premessa per farle capire che tipo di terreno trovano le influenze...quest'anno siamo arrivati alle polmoniti...il pneumologo che li ha in cura ci ha detto che non hanno alcun problema fisiologico, crescendo miglioreranno e, per desensibilizzarli alle più comuni influenze gli ha prescritto dei...batteri lisati....nel senso di flaconcini con dentro batteri inattivati....da assumere per rinforzare il sistema immunitario...ma non è che una cosa del genere gli peggiora la situazione???è una specie di vaccino orale alla fine...ma se loro hanno già un fisico debilitato e alimentato maluccio....non curo il fisico e gli dò dosi minime di veleno per abituarli???!!!mah...non so come convincerli a farli mangiare più verdura e frutta fresche...anche quando prepariamo insieme animaletti fatti con pezzettini di verdura...mi dicono: va bene adesso li mangi tu che ti piace la verdura....io voglio la cotoletta!

      Elimina
    3. E i suoi figli hanno pienamente ragione! Finché sono nella fase della crescita devono e hanno tutto il diritto di mangiare tutto, dalla verdura alla carne, se lo desiderano! Quei "flaconcini con batteri lisati" si chiamano "vaccini" (alcuni obbligatori per legge, tra l'altro), inventati da un certo Jenner e che hanno salvato la vita a milioni di persone e non solo, anche animali e piante! E scusi se è poco!

      Elimina
    4. in risposta alla signora che afferma di aver bambini SEMPRE AMMALATI...una domanda ? lei fa vaccinare i suoi figli ? se la risposta è Si, ecco individuata la maggiore delle possibili fonti di malattia e devastazione del sisteme immunitario dei suoi figli. Io mia figlia NOn ho fatto vaccinare , solo le prime 4 dosi del tetravalente ( la prima somministrazione però l'ho rimandata al suo primo anno di età e non a 4 mesi.. ) , che erano obbligatorie 14 anni fa... poi ho stracciato tutti gli inviti a vaccinarla che mi hanno mandato, incluso quelle follie della vaccinazione anti rosolia e papilloma virus delle ragazzine di 123 anni.. niente ..più niente . Risultato ? mai ammalata in 14 anni. mai una febbre , mai un raffreddore, mai niente di niente. Non ha mai preso una tachipirina, ne un antibiotico. nessun farmaco in 14 anni . stando cosi bene, non le ho mai fatto un prelievo del sangue per cui a 14 anni di età ancora mi chiede " mamma , ma che gruppo sanguigno sono io ? " .Ma è un dubbio a cui possiamo sopravvivere bene.

      Elimina
  11. Signor Pietro, ecco a lei un esempio di malattia batterica vegetale, la batteriosi http://www.treccani.it/enciclopedia/batteriosi/
    Oppure c'è anche questa, la flavescenza dorata, o moria della vite http://it.wikipedia.org/wiki/Flavescenza_dorata
    Immagino possa contestarmi la fonte di quest'ultima, così la rimando alla definizione di "Fitoplasma" tratta dalla Treccani, una delle enciclopedie migliori, agente patogeno vegetale che causa la Flavescenza dorata e tante altre malattie vegetali, dove tale patologia è nominata: http://www.treccani.it/enciclopedia/fitoplasma/
    La prossima volta di scrivere baggianate, si informi e metta basi scientifiche a tali scempiaggini.

    RispondiElimina
  12. Non per esser stronzo.. ma spero che vi venga almeno un'influenza.

    RispondiElimina
  13. Con riferimento alla necessità di ingerire cibi crudi, volevo chiedere quali alimenti dare al mio cane (un cane può essere vegetariano?), che ho nutrito, finora, solo con alimenti cotti (per eliminare i germi, che, in base a quanto appena letto, parrebbe non esistano o non sarebbero comunque pericolosi). Scusate per la strana domanda, ma amo moltissimo il mio cane ed essendo responsabile della sua alimentazione ho subito pensato a lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh un cane in natura si nutre di cibi crudi eh, se la natura gli fa mangiare carne cruda a cani e gatti perché noi dobbiamo dargli cibi cotti? Forse sbaglio, ma vedo un senso logico in questo.

      Elimina
  14. Se non esitono i virus, come spiegate il morbillo e la scarlattina che colpiscono praticamente tutti una volta nella vita?

    RispondiElimina
  15. Non credevo che il complottismo e la follia potesse arrivare a simili livelli... sono basito e divertito allo stesso tempo!

    RispondiElimina
  16. Ma su quali presupposti scientifici si basa questo articolo??? Paragonare dei virus a scarti del nostro corpo è una follia.....mi fa pensare che sei a secco di biochimica. Però se siete così convinti delle vostre teorie siete pronti a infettarvi con un po di sangue pieno di virus dell hiv o epatite C? Tanto dite che nn esistono!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' notizia di pochi giorni fa:https://www.valdovaccaro.com/2017/01/clamorosa-sconfessione-del-morbillo-virus-nella-germania-del-prof-lanka/

      Elimina
  17. La prova dell'esistenza e della pericolosità dei virus la devono portare coloro che asseriscono che i virus esistono e sono dannosi e non da chi asserisce il contrario. Dove sono le prove dell'esistenza e delle azione che si afferma che essi compiono?

    RispondiElimina
  18. Non esiste niente! Esiste quello che tu credi che esista.
    Neanche noi esistiamo!
    Viviamo in una società confusionaria piena di menzogne.
    Sono tutte convinzioni che plagiano le persone, chiunque crede a
    qualcosa lo fà esistere.
    Siamo creatori.
    La società deve cominciare a credere che esiste solo la salute, la perfezione, una creazione perfetta e felice.
    Non credete a nulla che appartiene alla sofferenza.
    In quanto a chi continua ad insinuare che non sappiamo nulla di fisica o chimica....Ah fosse qui Einstein e ti buttasse fuori dalla porta!!!

    RispondiElimina
  19. Questo articolo e la relativa discussione entrano prepotentemente nel novero degli scritti più divertenti e allarmanti che abbia mai letto.
    Come fanno dei cervelli umani a fondersi fino a questo punto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, divertiti anche con questo allora:
      https://www.valdovaccaro.com/2017/01/clamorosa-sconfessione-del-morbillo-virus-nella-germania-del-prof-lanka/

      Elimina
  20. Fuori le prove !!! Altrimenti ogni discussione è inutile.

    RispondiElimina
  21. Salve, questo é il mio primo intervento, mi chiamo Fabio e vivo a Londra, le prove che ti fornisco io sono anni di evoluzione scentifica che si smentisce e rismentisce dopo averti fatto credere per periodi piú o meno lunghi assurdità che tu dai per vere solo perché scritte in libri approvati sempre con gli stessi criteri di ricerche scientifiche guidate fino all'ultimo passo in quel risultato che viene approvato solo quando serve alla loro causa, e ridicolizzato nascosto e messo a tacere quando invece non é comodo. Le ricerche scientifiche di cui tu parli, (sempre che tu abbia capito il senso della parola ricerca scientifica,scienza o ricerca empirica) sono pilotate e falze! Molto ben adornate e fortemente affermate, ma ciò non toglie la loro non empiricità! Quì si tratta di usare una cosa superiore chiamata intelligenza, in primis, partendo da quella puoi metter il dubbio quel che ti voglion far credere e cominciare ad esser ricercatore tu stesso e vedrai che di ricerche soluzioni scientifiche molto piú serie son state fatte da molti altri ricercatori prima di te, dai un occhiata a come il dott. Hamer ha dimostrato cosé un tumore, guarda a come gli igienisti si riferiscono a quello che realmente é lo stato di salute omeostatica, vedrai se lo sperimenti che é la verità.Ci hanno cercato in tutti i modi a farci mangiare gli alimenti animali altrimenti saresti morto di mali orribili per mancanza di quelle proteine punto forte della menzogna, ora la loro scienza si piega e smentisce nuovamente quei libri scientifici visto il suo fallimento contro il veganismo, modo di nutrirsi molto piú salutare per te per la mucca e per il pianeta stesso. É questa la scienza a cui ti riferisci? Per poi non chiederti di parlare del super piccolo perché a volte si comporta in un modo ed a volte in un altro, mi riferisco ai quantum, sei tu che crei la tua salute con delle decisioni che non devi dare per scontate. La prima volta che ho sentito parlare dei virus come escrementi cellulari é stato circa 10 anni fà da un premio nobel in biochimica, mi dispiace non sappia dirti il nome, ho letto il suo articolo sul suo blog e per ingenuità, al periodo ero sicuro di poterlo ritrovare facilmente, mentre non é stato così.

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.