ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

martedì 17 maggio 2011

PRENDI QUESTO, POI QUESTO E PURE QUELLO

Allucinante...questo è il termine corretto per indicare un altro delirio della medicina allopatica: i cocktail di farmaci.
Mi imbatto spesso in persone che sono sotto terapie multiple di farmaci, naturalmente non curativi, ma solo per sopprimere i sintomi.
E il malcapitato di turno è costretto a prendere più farmaci non per "curare" diversi "disturbi", bensì per contrastare gli effetti collaterali dati dal farmaco stesso!
Questo delirio è presente soprattutto nella moderna psichiatria: uno è depresso e va dallo psichiatra; lo psichiatra, senza nessun esame se non una costosa chiacchierata di 20 minuti prescrive un antidepressivo che servirà solo per mascherare i sintomi.
L'antidepressivo, però, a sua volta, oltre a dare gli illusori effetti per cui viene prescritto (quando va bene), causa anche notevoli effetti collaterali.
E vai allora con l'ansiolitico per contrastare l'aumento dell'ansia data dagli antidepressivi durante le prime settimane di somministrazione.
E vai allora con gli antiparkinsoniani per contrastare l'aumento del tremore.
E vai con il viagra od il cialis per contrastare l'impotenza causata dagli antidepressivi 99,9 volte su cento.
E vai con le pillole dimagranti per l'aumento del peso causato dagli antidepressivi e soprattutto dagli antipsicotici stile Zyprexa.
E vai con la pastiglia per il diabete causato dall'uso degli antipsicotici stile Zyprexa (con class action milionarie portate avanti negli Stati Uniti).
E vai con i sonniferi per contrastare la troppa attività degli antidepressivi, che non permettono di addormentarsi.
Ma gli esempi potrebbero andare avanti all'infinito....
E vai con i gastroprotettori quando si prendere il cortisone.
E vai con il caffè per contrastare la sonnolenza degli antistaminici.
Ma che equilibrio può avere un corpo ridotto così?
L'equilibrio fisico, psichico, dell'anima si trova solo vivendo armoniosamente e seguendo le leggi della Natura, rinnegando la nostra innaturale voglia di carne, smettendola di accarezzare il gatto assassinando al contempo la mucca, amando tutte le creature che vivono assieme a noi.
Rinnegando la nostra innaturale voglia di schiavizzare il più debole, obbligando la mucca a fornirci contro la sua volontà il latte che la Natura ha predisposto per il suo vitellino e non per noi o i nostri neonati.
Smettendola di trasformare il nostro colon in un cimitero a cielo aperto.
Alimentandoci di cibi vivi, frutto della meravigliosa opera della Natura, che tutto dà, e che indietro chiede solo un po' di rispetto.
Alimentandoci di pensieri compassionevoli, di non ipocrisia, di amore indistinto per tutto e tutti.
Eliminando farmaci, vaccini e tutte quelle sostanze tossiche propinateci come indispensabili.
Un cocktail d'amore e di veganismo, non uno di farmaci e cadaveri.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.