ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

sabato 21 maggio 2011

PSORIASI: NON GUARDIAMO L'ICEBERG DALLA PUNTA

Psoriasi: un flagello, chi ne è colpito in maniera anche pesante ne subisce gravi conseguenze che intaccano la propria sfera sociale, fisica ed emotiva.
La medicina ufficiale dice un sacco di fesserie a riguardo, e cioè che la psoriasi è eridataria, che bisogna rassegnarsi ad alti e bassi, che non si guarisce definitivamente.
L'igienismo, invece, porta un soffio di speranza, affermando che ogni qualvolta ci sia una scintilla di vita in un corpo umano, la guarigione totale è sempre auspicabile.
L'importante è, come sempre, andare a trovare la causa del problema, non riempirsi di cortisone, ciclosporina e tutte le altre bombe a mano dei medici che altro non fanno che fornire (quando va bene) guarigioni temporanee e apparenti.
Sempre alla demolizione del maledetto sintomo, sempre a interferire con il lavoro del proprio corpo.
Quando mai impareremo che mettere del cortisone e non avere più squame per un mese NON significa essere guariti dalla psoriasi?
Via la lobotomizzazione, e impariamo che la pelle è, come i polmoni, il fegato, i reni etc... un organo emuntore, cioè deputato anche alla eliminazione della tossemia interna.
Questo significa che se il vostro corpo è pieno di veleni, al vostro sistema immunitario poco importa se sarà esteticamente sgradevole: esso cercherà di buttare fuori tutto quello che NON deve rimanere dentro.
E allora la psoriasi va prima benedetta, come ogni manifestazione cutanea, poichè senza essa i veleni che rimanessero dentro vi causerebbero nel tempo patologie più pesanti e pericolose, e poi combattuta, attaccandola non con creme, cremine, raggi, immunsoppressori, cortisone...ma con intelligenza.
Nessuno nega che possa esserci una predisposizione in tal senso, non un'eriditarietà ma semplicemente una debolezza che possa concorrere al suo esplodere: ma ricordiamoci che l'ereditarietà NULLA può fare da sola, ci vogliono i relativi fattori ambientali, e tra primi figurano l'alimentazione e lo stile di vita.
Combattiamo quindi la psoriasi nel luogo dove è più probabile che si formi: l'intestino.
Le solite diete mediterranee and company, con il loro pezzettino di grana, i loro carboidrati super raffinati, i loro cadaveri bianchi e rossi: questi sono i nemici da combattere, prima fra tutti i cibi più intasanti, muco-producenti e inadatti all'uomo, e cioè i latticini e la carne.
Bisogna smettere di introdurre veleni, bisogna riattivare tutti gli organi emuntori, evitando di sovraccaricarli con ulteriori tossine, bisogna aumentare la disponibilità di acqua pura organica, quindi più spremute, più centrifugati, più frullati di frutta e verdure rigorosamente crude.
Bisogna abbracciare senza indugio una dieta vegana tendenzialmente crudista e perseverare, perseverare e perseverare: qualunque guarigione che avvenga dal giorno alla notte è un una finta, una presa in giro, un fatto innaturale: se ci avete messo anni per "ammalarvi" di psoriasi, ci metterete sicuramente più di un annetto per ottenere una guarigione definitiva, ma si può.
Le manifestazione cutanee della psoriasi sono, per concludere, l'espressione evidente che qualcosa non va a monte: impariamo a non guardare l'iceberg dalla punta.

3 commenti:

  1. Ciao Pietro, forse sono il primo visitatore commentante.... spero che altri lettori seguiranno l'esempio :)
    ti faccio un in bocca al lupo (lui è carnivoro e se lo può permettere) ed i complimenti per questo tuo blog.
    ogni tanto farò visita ma cercherò di lasciare dei commenti in tema all'articolo.
    Mirko
    onnivoro critico

    RispondiElimina
  2. Grazie della tua visita Mirko, e grazie per i tuoi complimenti.
    Qua non si converte nessuno, si vuole tentare di far ragionare ognuno di noi per raggiungere una propria consapevolezza.
    Grazie ancora

    RispondiElimina
  3. mmmm io avevo una cosa che veniva definita pseudo psoriasi .... sai se non hanno un'etichetta bell'e pronta, s e ne inventano una surrogata.. comeunque dopo anni di prese in giro da parte di specialisti che brancolavano nel buio e mi facevano fare esami inutili , ho letto un libro fantastico ,che dovrebbe trovarsi in ogni studio medico . un best seller in USA e piuttosto sconosciuto in italia , anche se è in catalogo da anni per macro edizioni. é un metodo risolutivo per chiunque soffra di problemi cutanei di quella gravità. ecco il link ( ovviamente il dott john pagano cura semplicemente con la dieta e cosi ho fatto io ) http://www.libreriauniversitaria.it/guarire-psoriasi-metodo-naturale-pagano/libro/9788875076375

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.