ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

sabato 7 maggio 2011

IL LUPO CHE FA IL BARBECUE

Discostiamoci per un attimo dall'alimentazione umana per analizzare quella dei nostri animali domestici che, al nostro pari, muoiono ormai precocemente, quasi sempre di patologie degenerative come i tumori maligni, e con estreme sofferenze.
Nei miei prossimi post mi occuperò della quotidiana aggressione chimica a cui sono sottoposti i nostri animali domestici, ma oggi ho deciso di analizzare la loro alimentazione.
Osserviamo anzitutto come è strutturato un cane: mobilità zero delle zampe per afferrare frutta o verdura, mandibola fissa con incisi enormi per uccidere e molari seghettati per spaccare le ossa, istinto predatorio naturale per la carne e bramosia per il sangue, intestino corto e grandi quantità di acido cloridrico nello stomaco per uccidere i batteri e digerire velocemente la carne.
Questo è come la Natura ha fatto un cane!
L'uomo, come sempre, deve mettersi in mezzo, distruggendo con le proprie mani, spesso inconsapevolmente, la vita del proprio animale domestico.
Da cinquant'anni l'industria alimentare ha finalmente brindato per essere riuscita a trovare dove commercializzare gli scarti della carne e dei cereali non adatti all'alimentazione umana: le famigerate crocchette!
Solo un lobotomizzato può dare crocchette al proprio cane, ecco perché:
1) masticazione ZERO: il cane ingoia e non mastica
2) feci abbondanti e molli: le crocchette, formate quasi interamente da CEREALI, passano indigeriti attraverso il sistema digerente di un carnivoro
3) cibo morto: cotte a 180 gradi e che si conservano per anni, cosa ci può essere di buono in esse?

Ogni cane quindi alimentato a crocchette sviluppa problemi digestivi e dermatologici, e il lobotomizzato veterinario di turno gli cambia cibo: ALLERGY, SENSITIVE, nomi coloriti per far sborsare alla gente decine e decine di euro per pura spazzatura.
Ecco quindi che fioccano i tumori, le displasie, i denti rovinati dalla non masticazione e salivazione.
Impariamo ad osservare e ragionare: il parente più vicino al cane è il lupo, che caccia ungolati di vari dimensioni.
Naturalmente, dopo averli cacciati li riduce in crocchette e aggiunge un po' di mais, giusto? Avete mai visto un lupo mangiare pannocchie? Eppure le crocchette hanno una percentuale di cereali enorme, basta che guardate gli ingredienti della vostra confezione di crocchette (gli ingredienti sono messi in ordine di quantità).
E guai a dare la carne a un cane! Ogni veterinario rabbrividirebbe...
E guai a dare la carne cruda e le ossa... Infatti un lupo quando caccia e ingoia un coniglio tutto intero le ossa non le mangia...
Le ossa, per inciso, tanto pericolose cotte (ecco la mano dell'uomo) quanto necessarie crude.
Avete mai visto un cane che mangia carne cruda:
1) pelo meraviglioso
2) feci microscopiche, grazie all'assorbimento di tutti i nutrienti del cibo giusto per lui

E la domanda lobotomizzata di oggi poteva mancare? Certo che no...
"E come faccio con tutti i batteri della carne?"
Il cane ha un stomaco con un acido cloridrico talmente forte, nato proprio per digerire la carne, che provvederà a uccidere tutti gli eventuali batteri non amici presenti nella carne.
Quindi, la prossima volta che comprate una bistecca, datela al vostro cane, CRUDA, al posto di mangiarla voi e mangiatevi una bella insalata mista.
E mi raccomando, che sia CRUDA la carne al cane, o avete mai visto un lupo fare il barbecue?

2 commenti:

  1. la mia gatta è morta lo scorso marzo dopo 18 anni di vita...tutti si sono stupiti di un periodo così lungo!
    E' morta di vekkiaia xkè stava benissimo, due settimane prima di morire ha cominciato a mangiare poco e far fatica a camminare...
    Beh...la mia gatta ha sempre mangiato gli avanzi del nostro pranzo, carne ed ossa comprese. Negli ultimi anni, visto ke aveva perso gli incisivi, le abbiamo dato la carne in scatola, cruda ovviamente...
    Sono stato molto male x la sua morte ma sono felice ke abbia vissuto 18 anni e ke sia stata sempre bene, mai dal veterinario tranne ke a 3 mesi x i vaccini.

    RispondiElimina
  2. Questo ci fa capire caro Giovanni che meno interferiamo con la natura e meglio è!

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.