ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

venerdì 19 agosto 2011

CHE CREMA SOLARE METTE L'IPPOPOTAMO?

Sono stato al mare una settimana quest'anno.
E la solita scena si ripete puntualmente: orde di persone che abbrustoliscono forzosamente sotto il sole, unti e bisunti di creme solari di ogni tipo.
Protezione 10-20-30-50 BINGO! Via la lobotomizzazione e vediamo le cose per quello che sono.
Avete mai visto un solo essere vivente spalmarsi qualcosa addosso per evitare il sole, al posto di ripararsi?
Nessuno! Solo l'idiozia umana porta un individuo a mettersi sotto il sole ore e ore e ore coperto di una crema che contiene una miriade di sostanze chimiche che vengono assorbite della nostra pelle che, ricordiamolo, è e rimane un organo emuntore, di assorbimento ed espulsione per abbronzarsi forzosamente, mettendo poi la foto su Facebook per far schiattare di invidia i propri "amici".
La medicina allopatica ci ha instillato l'idea che il sole sia cattivo, pericoloso, che faccia venire i tumori...
Quante idiozie. Meglio mangiare una bella anguria sotto il sole o una coscia di maiale all'ombra?
Sicuramente i tumori vengono per la coscia di maiale e non per il sole.
Naturalmente noi uomini, sempre coperti da mattina a sera, pretendiamo di buttarci sotto il sole solo d'estate, non capendo che tutte le terapie d'urto sono e rimangono uno shock per il corpo umano.
Per prima cosa, promuoviamo il sole con 30 e lode: da esso nasce la vita, e con esso si estinguerà, quindi nel water tutte le creme solari ed evviva questa meravigliosa stella.
Inoltre abituiamoci a prendere il sole SEMPRE e non solo d'estate: via la maglietta tutte le volte che si può, anche d'inverno. Ogni raggio solare assorbito è SALUTE e grazie ad esso si verificano tantissime reazioni chimiche benefiche per il nostro organismo.
Per chi invece intenda rimanere coperto tutto l'inverno, prenda il sole gradatamente d'estate, SENZA CREME, ma usando il buon senso.
Impariamo ad ascoltare la nostra pelle che ci dirà quando ne abbiamo preso troppo, al posto di affidarci a creme che zittiscono il nostro corpo, ungendoci e riempiendoci di sostanze chimiche dannose.
Leggete gli ingredienti della vostra crema prima di mettervela addosso e capirete come state giocando al piccolo chimico con la vostra salute.


1 commento:

  1. Che sciocchezza assoluta siamo stati costretti ad ingoiare a forza , riguardo ai pericoli derivanti dall’esposizione alla luce del sole. La luce solare produce la vitamina D e la maggioranza della popolazione è cronicamente a corto di vitamina D.
    La mancanza di vitamina D aumenta drammaticamente il rischio di cancro , così come fanno le creme solari. Sappiate che le creme e gli oli solari più commerciali sono molto più cancerogeni della luce solare eccessiva e devono essere evitati.
    “L'esposizione al sole ti procura il cancro “ è il messaggio, ma le creme protettive e gli oli sono molto più pericolosi per la salute che una moderata esposizione al sole. I valori commerciali trionfano sui valori del buon senso comune, ancora una volta.
    Se proprio ne avete sommo bisogno , utilizzate le creme solari meno tossiche che sono disponibili in commercio. Personalmente, abbiamo trovato che, con un elevato livello di antiossidanti nel corpo, siamo tutti in grado di stare esposti al sole senza scottarci ,per molto tempo, ma ovviamente questo può variare da individuo a individuo, per cui “ fate attenzione “è la parola d'ordine .
    Questa faccenda dei pericoli del sole è un tipico esempio di moda medica. Cento anni fa, l’elioterapia veniva caldamente consigliata e cliniche speciali venivano istituite per i pazienti , per potersi esporre alle proprietà curative del sole. Ora il sole è diventato il nostro nemico mortale da evitare e i suoi raggi vengono bloccati mentre , pensando di proteggerci, ci spalmiamo tutto il corpo con sostanze chimiche cancerogene.

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.