ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

martedì 27 settembre 2011

DISPLASIA CANINA. PENSATE SIA TUTTA GENETICA?

Ogni giorno ignari e ignoranti padroni condannano i propri cuccioli a una vita infernale, inconsapevoli responsabili di una "patologia" che colpisce moltissimi cani di media e grossa taglia, la displasia.
E i soliti dottoroni la affrontano come solo loro sanno fare, e cioè con l'intervento chirurgico, purtroppo indispensabile a volte quando ormai il dado è tratto e la situazione altrimenti irreparabile.
Ma vi siete mai soffermati sulla motivazione per cui un animale sviluppa tale anomalia che, in natura, scommetto è praticamente inesistente?
I veterinari saputelli la mettono sempre sulla "genetica", dimenticando che è sì vero che ogni essere vivente porta con sé punti deboli e forti sin dalla nascita in relazione al proprio bagaglio "di salute", ma è altrettanto vero che le situazioni ambientali influiscono spesse volte con una percentuale pari al 99%, facendo da veri e propri inneschi per una situazione che non si sarebbe altrimenti verificata.
Nella displasia canina questo esempio calza a pennello.
Infatti, i cani domestici sono alimentati con le famigerate crocchette da circa 60 anni, e sicuramente questo lasso di tempo che è un'unghia di un alluce rispetto ai milioni di anni di evoluzione della specie canina non ha minimamente scalfito la loro natura di carnivori, con qualche eccezione per bacche e frutti (che in natura il lupo saltuariamente mangia).
Invece noi lobotomizzati che cosa facciamo?
Li stacchiamo precocemente dalla madre per svezzarli a granaglie, sì proprio a granaglie, perché le crocchette altro non sono.
Sono mais OGM, frumento e altri cereali, con un pizzico di carne di ultimissima qualità (becchi, unghie, pelo, gozzi) cotte ad altissime temperature e riempite di additivi chimici e vitamine di sintesi.
Ma allora è la sagra dell'idiozia...
Pur di non dare la carne cruda di cui il cane ha disperatamente bisogno, gli si danno le crocchette per poi aggiungere vitamine di sintesi. Ma non si fa prima a dare qualcosa di naturale da cui l'animale possa assumere tutto quello di chi necessita?
No...perché noi in fila come marionette dobbiamo fare quello che la televisione ci dice.
E poi, quando il cane cresce storto, corriamo in lacrime dal veterinario per farci spillare altri soldi, per poi sottoporlo a un intervento chirurgico pesante e invasivo, che comunque non gli permetterà una vita al 100%.
E allora vai con gli allevatori che rilasciano il pedigree con "GENITORI ESENTI DA DISPLASIA".
Ma loro sono forse il Padre Eterno per sapere che il cucciolo non si ammalerà?
Eppure la soluzione è così semplice: crescere in fretta significa crescere male. Questa è l'equazione da non dimenticare mai.
Un bambino gonfio di latte artificiale NON è sano, come NON è sano un cucciolo di labrador che a 6 mesi pesa 30 Kg.
Avete mai pensato che proprio le crocchette possano essere la causa della displasia del vostro cane?
No? Male...
E la spiegazione è di una semplicità disarmante.
Le crocchette, ricche di carboidrati complessi, gonfiano il cane e lo fanno crescere molto più velocemente di quanto Madre Natura abbia progettato per lui.
La crescita esponenziale non permette un armonioso sviluppo di ossa e articolazioni che, disallineandosi, creano poi i vari tipi di displasia.
Madra Natura non mente mai.
Il corpo di un cane non impazzisce senza un motivo. E il motivo, 99 su 100, è l'ignorante mano dell'uomo.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.