ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

mercoledì 30 settembre 2015

GLUTINE E CASEINA: IL DIAVOLO E I DEMONI SULLA TERRA. QUESTA TESTIMONIANZA È UNA PIETRA MILIARE DA DIFFONDERE IN TUTTO IL GLOBO. LEGGETE E APRITE FINALMENTE GLI OCCHI

LETTERA

Buonasera Sig. Bisanti,
casualmente cercando e indagando sotto la voce "danni da glutine" sono arrivata sul suo sito.
Complimenti ammiro la sua voglia di sostenere e aiutare i deboli e gli indifesi.
Però le posso assicurare, vissuto di persona che non sono solo i farmaci ad indurre al suicidio-omicidio.

Il glutine da solo basta e avanza per distruggere te e tutta la tua famiglia.

Se poi sei celiaco (così dicono, ma a mio parere siamo tutti avvelenati), è genetico e sono coinvolti spesso come nel mio caso tutti i membri della famiglia.
Non ci sono esami che lo dimostrano e accertano e il dramma è che da a tutti effetti diversi.
Nel mio caso entri in un circolo chiuso di perdita della fame - stanchezza cronica-perdita della memoria.

Significa astenersi per forze a fare ciò che sei costretto a fare, quindi andare al lavoro, tornare a casa buttarsi a dormire e non riuscire a fare più nulla.
Dimentichi di mangiare e ti riduci a cibarti ogni tanto malamente.

Cadi in depressione, trascuri te stesso e trascuri la casa.
Come infili in bocca pasta o pane o pizza ti uccidi e non lo sai.
Ti ci si offusca la mente, ti ci si offusca la vista. Anche se assumi frutta e verdura il glutine se le divora e il tuo cervello va in tilt.
Arrivano le infezioni varie, i terribili mal di testa, le anemie e purtroppo la perdita della conoscenza di sé.

Questo è il motivo per il quale la gente cerca aiuto e non lo trova, gli altri non sanno cosa vivi mentalmente.
Il glutine ti rende assente, fa scaturire allucinazioni e deliri, e purtroppo voci che ti parlano.
Tutto questo avviene inconsapevolmente, la maggior parte delle persone le vive e non lo sa, perché dimentica.

Puoi vivere anni e anni senza rendertene conto perché dimentichi, c'è chi mangia tanta carne e pasta e s'incattivisce come dice lei, vero! 

E c'è chi come noi non magia affatto e quando mangia magia male,  finisce in una clinica psichiatrica o tira avanti come me tra una depressione e l'altra e ne esce fuori solo quando accade qualcosa di significativo.

Le voci e i pensieri accompagnati da immagini per carenza vitaminica commentano o illustrano ciò che fai nello stesso momento, questo è il motivo per cui si tende a sbagliare scelte di vita o per cui diventa difficile aiutare uno schizofrenico o malato mentale.

Nel mio caso un sacco di gente cercava di aiutarmi, ma tu ricevi messaggi di limiti, adesso non posso perché...domani... prima devo fare quello poi posso....Il problema è  che dimentichi dopo cinque minuti...
Sei mentalmente chiuso dentro una trappola piena di limiti e pensieri e ragionamenti che non ti fanno capire più niente.

A questi si aggiungono incubi notturni, ricordi di eventi drammatici che non ti lasciano, visioni inesistenti su catastrofi che avverranno a te o a un tuo caro, sensazioni di essere posseduto da qualcosa che ti opprime nel ventre e sulla schiena.
Incominci a credere che ci sia qualcosa di più forte di te che ti induce ad esser quel che non sei e a fare ciò che non vuoi.
Tutto questo per carenza vitaminica.

Le occasioni di vivere fuori di casa e mangiare per lunghi periodi non mi erano mancati ma i deliri e le voci non lI ho mai persi, stai sicuramente meglio, ma rimane il problema delle perdita della memoria, dimentichi giorno per giorno quello che fai, ricordi ben poco.
Il problema alimentare rimane sempre il glutine e poca vitamina.

Ricordo mio padre avere atteggiamenti folli, chiedermi quanti anni avevo, chiedermi che classe facevo, eppure era dolce ma quando perdeva conoscenza si adirava contro mia madre e io non capivo cosa avesse.
Tutto per un problema alimentare, mai risolto e la fine è stata una catastrofe.

Siamo caduti tutti, tutti persi, tutti trascurati, sulla lingua di tutti perché la gente non capisce e può solo criticare.
Mio padre si è dato al bere e si è lasciato andare, mio fratello dichiarato schizofrenico si è suicidato due anni fa nella sua comunità dove viveva ed io mi sono accorta dei miei problemi solo adesso.

Come ti ho spiegato puoi vivere anni senza renderti conto di sentire voci, avere allucinazioni o vivere deliri e dimenticare anni interi della tua vita, almeno che un giorno dopo 47 anni fai qualcosa dove rimangono i segni e non accade nulla.
Lo schizofrenico vive nelle sue convinzioni di quello che vede o sente o per il quale viene plagiato e ci crederà all'infinito.
Io non ho mai combinato nulla da dover esser messa in terapia, ho vissuto allucinazioni che mi inducessero al suicidio, ma non ho mai detto nulla e non mi rendevo conto del perché accadesse.

Ma due anni fa ho comprato un sacco di cibo a lunga conservazione perché stava arrivando una carestia, il cibo è rimasto e la carestia non è arrivata. E puoi ora capire perché ogni tanto qualche psicopatico può accorgersi di essere psicopatico.
E se qualche voce mi avesse suggerito di uccidere?

Per questo ti dico che non sono solo gli psicofarmaci a far commettere suicidi-omicidi basta essere celiaci.
Io sono convinta che non esistono malati mentali esistono celiaci. Esiste un terribile veleno che si chiama glutine.
Io sono convinta che spesso chi ha commesso qualcosa di terribile non lo ricorda, come io ho dimenticato anni della mia vita loro potrebbero aver dimenticato.

Sono d'accordo con te su quello che dici riguardo alla psichiatria, ma solo chi ne esce fuori ne può essere consapevole.
La mente poi fa quello che crede e il plagio è il secondo assassino nel mondo.
I primi a rovinarti la vita sono i religiosi tra parabole e indovinelli, ed io di deliri religiosi ne ho vissuti tanti perché Dio per me sin da piccola era la mia ricerca personale ossessiva.

Peccato che non devi farti turbar la mente, non era questo che Dio voleva da me.
Se poi ti aspetti aiuto da religiosi scordatelo!
Poiché ti invito a confrontare gli effetti del glutine sul comportamento umano e le svariate malattie causate con le maledizioni
elencate sulla Bibbia "Deuteronomio 28", ti accorgerai che per loro sei maledetto.

Nonché "ti colpirò di ruggine", la malattia dei cereali.
Comportamenti bizzarri e sguardo assente sei per la società o tossico o posseduto.
Quando gli chiederai aiuto avranno paura che sia un inganno e ti staranno lontano.
Io non so scrivere bene ma te lo suggerisco io il prossimo titolo del tuo libro:)
                           
                       GLUTINE E CASEINA IL DIAVOLO E I DEMONI SULLA TERRA

E a tutti direi solo state lontani dalle farine, pane, pasta e cereali, vitamine a volontà.
E fate attenzione perché il glutine lo mettono anche nei cibi che non vi aspettate che contenga, sono negli integratori alimentari e vitaminici nonché farmaci, psicofarmaci  e per evitare che ve ne siate accorti anche nei cosmetici.
Complimenti per la tua voglia di metterci la faccia e grazie per aiutare i deboli e gli indifesi.

Rosanna


RISPOSTA

Ciao Rosanna,
per la prima volta qualcuno è riuscito a farmi rimanere a bocca aperta, e quella sei tu.

Una testimonianza stratosferica: concetti che io ripeto da SEMPRE e che FINALMENTE dopo cinque lunghi anni di lavoro informativo stanno finalmente facendo breccia nelle persone che vogliono finalmente capire.

Questo è l'inizio di una Rivoluzione Culturale che porterà la Psichiatria moderna a cadere nell'oblio più totale e l'Alimentazione a essere finalmente considerata la base e il principio su cui partire per ottenere tutto quello che ognuno di noi merita: una perfetta salute.

Avanti, avanti e avanti così!

Pietro Bisanti

Per tutti: questo epocale lavoro informativo non chiede niente a nessuno. Viviamo di donazioni spontanee. Chiunque voglia aiutarci, può farlo attraverso le indicazioni che trovate in alto a destra. 

Per i nuovi lettori: scandagliate tutto il blog, in quanto è una miniera di informazioni disponibili gratuitamente per tutti.

Per tutti: chiunque abbia subito un danno personale o di un suo congiunto/amici, può mandare la propria storia a pbisant@hotmail.com

Per tutti: per ricevere la newsletter del blog, iscrivetevi utilizzando la relativa funzione nella colonna a destra.

Per tutti: con la funzione "ricerca google" in alto a destra, potete inserire delle parole da ricercare (ad esempio "psicofarmaci e suicidio", "prozac" etc...) in modo tale che vengano ricercati gli articoli relativi all'argomento desiderato.


Per tutti: mi trovate su "FACEBOOK" con il mio nome Pietro Bisanti


ATTENZIONE! RISPONDO A TUTTI. PURTROPPO STO RICEVENDO PIU' EMAIL DI QUANTE NON NE RIESCA AD EVADERE. CHIUNQUE ABBIA URGENZA E' PREGATO DI SEGNALARLO


ATTENZIONE! È NATO IL FORUM DEL BLOG "ALIMENTAZIONE E SALUTE". LO TROVATE IN ALTO A DESTRA. ISCRIVETEVI IN MODO TALE DA CREARE FINALMENTE UN LUOGO OVE IL DIBATTITO ANTIPSICHIATRICO NON SIA CENSURATO.


Siamo ora in grado di offrire un servizio di tutela legale, per chiunque si trovi tra le maglie della psichiatria o abbia subito da essa un danno.

Il concetto è molto semplice: chi può pagare poco, paga poco; chi non può pagare nulla, non pagherà nulla e noi interverremo comunque, per il semplice concetto che un essere umano in difficoltà deve sempre essere aiutato; chi può pagare tanto, pagherà il giusto e sarà a sua discrezione donare qualcosa a questa causa.

In questo modo, in base alle proprie possibilità, questo innovativo servizio potrà rimanere in piedi, senza sprofondare dopo due giorni.

SIAMO INOLTRE IN GRADO DI FORNIRE UN SERVIZIO DI ASSISTENZA PSICOLOGICA NON ATTRAVERSO IL SOLITO "PSICOLOGO DA LETTINO", BENSI' CON L'AUSILIO DI PROFESSIONISTI CHE AIUTINO VERAMENTE, SENZA "INCOLLARE" IL PAZIENTE A VITA.

Noi ci siamo. Per tutti, nel limite delle nostre possibilità.

6 commenti:

  1. Non stai bene, fidati. E la colpa non è certamente del glutine.

    RispondiElimina
  2. uno che risponde così può essere solo uno psichiatra.

    RispondiElimina
  3. Non si può negare che chi confida e mette a disposizione le sue esperienze personali in cerca di soluzioni abbia avuto o ha dei problemi di salute.
    Che tipo di affermazioni sono quelle di chi offende dicendo a qualcuno che non è stato bene o non sta bene: tu non stai bene. Ma sei fuori?

    RispondiElimina
  4. rosanna oltre che di una psichiatra avresti anche bisogno di una insegnante di italiano,un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Io invecie la penso come Rosanna, anch'io ho avuto molti problemi col glutine, mi stava sconquassando tutto il corpo e la mente. Da quando mangio senza glutine sto molto meglio. Buona vita a tutti

    RispondiElimina
  6. http://www.comemigliorare.com/vitamina-b3-una-lieve-carenza-e-possono-scambiarti-per-malato-mentale/

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.