ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

giovedì 26 gennaio 2017

POTETE AMARMI, POTETE ODIARMI, MA IO DICO LA VERITA' E LA DICO COL CUORE. LEGGETE COME GLI PSICHIATRI RIDUCONO LE PERSONE E COME PIETRO BISANTI LE SALVA DAL BARATRO

LETTERA
 
Carissimo Pietro, ho letto tutto di un fiato il tuo libro, trovo stupefacente il fatto che pur non avendo assunto mai queste diaboliche droghe, sappia veramente come ci si sente assumendole. Grazie per tutto quello che fai per noi vittime, perché questo siamo, VITTIME.
 
So perfettamente quali siano i rischi che si corrono, e sono veramente devastanti gli effetti da dismissione, avendo subito un effetto di ribalzo pazzesco quando, ignaro di tutto, il mio neurologo di "fiducia", che nel 2004 mi diede i primi antidepressivi per superare il fatto della mia separazione, lo presi fino a due anni fa, e ammetto di essere stato bene per un periodo, anche se avevo la netta sensazione di vivere in un limbo, sensazioni ovattate, nessuna emozione, tutto sembrava scorrere lontano da me.
 
Non riuscivo a piangere né a ridere, a volte ero euforico a volte tristissimo, poco desiderio sessuale...ecc.ecc. cose che cmq tu sai benissimo. Il 24 giugno di due anni fa, mentre ero a letto per il solito riposino pomeridiano, cominciano a saltarmi le gambe da sole, sensazione di smarrimento, tachicardia, tremori in tutto il corpo, paura, panico.
 
Sul momento ho pensato di morire, poi ho realizzato che il citalopram aveva smesso il suo effetto "benefico". Quel luminare di neurologo decise che non dovevo piu' prenderlo per non fare di me un drogato, adesso mi viene da ridere lo aveva gia' fatto e non lo sapeva, me lo scalo' in meno di quattro settimane.
 
Ho subito un effetto di rimbalzo pazzesco, ero ridotto ad un vegetale, uno zombi era piu' vitale di me, facevo fatica a fare tutto, ogni minimo gesto mi provocava smarrimento, angoscia, paura...anche fare la doccia era diventata una impresa impossibile, seduto su una poltrona tutto il giorno a fissare il cielo, occhi fissi in punto, cervello assente, pensieri catastrofici, anche sucidiari, cambiamento di personalita', nausea, vomito bianco, paura di mangiare qualsiasi cosa, insonnia.
 
Cerco di resistere, dopo tre mesi cosi', anche il piu' coraggioso uomo avrebbe smesso di resistere, non ce la facevo piu'. Solo il pensiero di mio figlio Gabriele mi teneva in vita, quindi mi portano ai *****, noto ospedale *****, perché chi non ha soldi per uno specialista, deve andare lì.
 
Una sedicente neurologa si complimenta con me per avere resistito così a lungo, lei ha una forza pazzesca dice, pero' adesso la curo io, risultato....sereupin, paroxetina. La molecola piu' assassina di tutte, oggi ne so piu' degli pischiatri, ti assicuro Pietro, ha degli effetti collaterali pazzeschi....io ho la fortuna di non avere mai preso nulla in dosi massicce, ma si sta malissimo anche con 7 mg....per scalarla da 10mg a 7mg sto passando l'inferno, la mia sfortuna e' che ignaro di tutto ho continuato a prendere questa merda (e' il termine piu' pulito che conosco per classificarla), perché ogni volta che tentavo di scalarla stavo male, mi dicevano che non ero guarito, che non ero cresciuto abbastanza, e la riprendevo.
 
Adesso sono consapevole dei rischi, si presentano ogni giorno durante lo scalaggio.....subdoli ed ogni giorno diversi...magari poi te li descrivo tutti, cmq grazie Pietro per dare voce a noi tutti, credimi siamo solo delle vittime dello stato e delle case farmaceutiche e della disinformazione, un abbraccio a presto.
 
Lettera firmata
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.