ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

lunedì 6 giugno 2011

NON POSSO VIVERE SENZA I MIEI LASSATIVI

Se facessimo una domanda del genere a livello mondiale, scopriremmo che milioni, se non miliardi di persone, hanno bisogno regolarmente di un aiuto per espletare i propri bisogni fisiologici.
I lassativi infatti sono una classe di farmaci che, nella classifica di quelli più venduti, stanno ormai surclassando persino gli antibiotici, gli antidepressivi e i farmaci per le patologie cardiache.
Tutti sul water ma con la compressa, ecco come Big Pharma ci vuole, allineati e coperti come militari implotonati ma con la nostra immancabile pastiglietta!
Via la lobotomizzazione ora, e vediamo le cose per come sono realmente.
Come agisce in primis un lassativo? Agisce semplicemente richiamando artificialmente più acqua nella zona intestinale, sottraendola ad altre parti del corpo e quindi agevolando l'esplulsione del putrefatto, colloso materiale fecale.
Ma è mai possibile che un istinto e un meccanismo primordiali, vecchi di milioni di anni, come quello dell'espulsione dei propri scarti, debbano smettere di funzionare proprio nell'uomo?
La risposta è come sempre di una banalità sorprendente, e riguarda la spazzatura che ingeriamo: la nostra salute si gioca tutta lì, in quel tratto che dalla bocca arriva sino all'ano, e soprattutto in quella zona dell'intestino chiamata colon, il nostro locale immondizie, che può essere pulito e splendente, oppure lercio e invaso dai topi (con tutto il rispetto per quest'ultimi).
La maggior parte di noi non si accorge, o non vuole accorgersi, di  trasportare giornalmente una cloaca, una discarica, una quantità di materiale fecale ormai attaccatosi come colla alle pareti intestinali, frutto di anni e anni di abusi, di una meravigliosa dieta chiamata "Dieta Mediterranea" che, anche se non vuole dirlo esplicitamente, si bassa anch'essa soprattutto sulle proteine animali e sui latticini.
Almeno gli americani sono coerenti! Loro mangiano male e non hanno vergogna o remore ad ammetterlo. Noi siamo più infimi, ci barrichiamo dietro la famosa dieta Mediterranea, che in realtà rimane una dieta cimiteriale, fatta di poveri polli, mucche, maiali frollati e depredati del loro latte, fatta di collosi latticini che si attaccano all'intestino e non si staccano più.
E dove porta un utilizzo anche saltuario di lassativi? Porta sempre e comunque al disastro, poiché colpire il sintomo senza attaccarne a monte la causa non serve a niente. Sempre questo stramaledetto sintomo!
I lassativi sono un ulteriore veleno che il corpo deve poi ributtare fuori, oltre al fatto che, come tutti i farmaci, si sostituiscono ai normali e fisiologici meccanismi del corpo umano, andando ulteriormente a indebolirli.
Frutta e verdura crude in quantità, questo è il cibo d'elezione dell'essere umano, che passa velocemente attraverso il nostro apparato digestivo, a costo quasi zero, che fornisce una miriade di enzimi, vitamine, minerali, chiedendo in cambio praticamente nulla.
Non siamo come i carnivori che devono dormire dopo un lauto pasto fatto di carne! Non siamo nati per massacrare, torturare, squartare, accoppare.
Siamo nati per provare sentimenti di compassione e solidarietà, di amore indiscriminato per tutte le creature esistenti al mondo.
E invece, per ostinarci a mangiare quello che la Natura non ha creato per noi, ecco che dobbiamo imbottirci di un'ulteriore sostanza malefica, perversa, che a lungo andare intossica l'organismo e lo costringe a una evacuazione innaturale e forzosa.
Vi ricordate la pubblicità della "Dolce Euchessina", ritirata poi dal mercato perché dannosa? O del confetto "Falqui", basta la parola?
Ormai giochiamo tutti al piccolo chimico, un bel Falqui quando non mi scappa e un bel Emodium quando mi scappa troppo. Siamo alla frutta: purtroppo per molti di Voi non mi riferisco al succoso cibo.

2 commenti:

  1. Un altro meccanismo di azione di alcuni lassativi è quello dei lassativi irritanti (senna, aloe, ricino, frangola).
    Essi sono irritanti per la mucosa intestinale che, avvertendo il pericolo, inizia ad espellere il contenuto dello stesso...

    RispondiElimina
  2. Per esperienza personale, il metodo MC di Marco Corti, può risolvere non pochi problemi al colon. Buona salute a tutti, Luciano

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.