ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

lunedì 28 maggio 2012

ATTACCHI DI PANICO E ULCERE INTESTINALI: DA CHE PARTE STARE?

COMMENTO ALL'ARTICOLO "TANTI NEMICI, TANTO ONORE"

voglio fare i complimenti al tuo bellissimo e utilissimo blog. domani farò leggere il tuo post sulla tiroidite a mia mamma che purtroppo da due anni prende eutirox. però vorrei anche riportare la mia testimonianza. di base anch'io sono contraria ai farmaci ma posso dire che per due volte la medicina mi ha salvato la vita. il cortisone per delle brutte ulcere intestinali e un antidepressivo per degli ostinati attacchi di panico. certo ho preso i farmaci sotto stretto controllo e senza esagerare ma mi hanno guarita. non hanno però tolto la causa ma i sintomi. per quelli ho iniziato un lungo e faticoso percorso ancora in atto...ci vuole tanto studio e umiltà. notte

RISPOSTA

Cara Amica,
anzitutto grazie: i complimenti fanno sempre piacere, ancor di più se si porta avanti un lavoro di divulgazione come questo, tanto importante quanto pesantemente soggetto ad attacchi da parte di chi vede il male ogni qualvolta si proponga qualcosa che non sia una pastiglia approvata da BigPharma.
Veniamo a te.
Nella vita non si può tenere il piede in due scarpe: o si sta da una parte, o si sta dall'altra.
Tengo a precisare ancora una volta che il sottoscritto e questo blog non demonizzano in toto la medicina allopatica, infatti non si può negare il fatto che la medicina d'urgenza sia l'unico rimedio possibile in caso di incidenti, infarti, ictus, emorraggie etc...
Qui si parla con cognizione di causa, portando come prova inconfutabile Madre Natura e i suoi continui esempi, non studi scientifici che 99/100 sono pilotati e corrotti.
Mi si chiede se bere latte è sano? Dico di no, e lo dico soprattutto perché nessun essere vivente beve latte di un'altra specie oltretutto dopo lo svezzamento.
Mi si chiede se i vaccini fanno bene? Dico di no, e lo dico perché qualunque sostanza immessa nel torrente sanguigno, bypassando le naturali barriere del sistema immunitario e scatenando attacchi di febbre non può che essere deleteria. Nessun animale si vaccina.
Mi si chiede se l'uomo sia nato per mangiare carne? Dico di no, e lo dico guardandomi allo specchio, guardando come sono fatto, guardando i miei molari piatti e non taglienti, le mie mani senza artigli e la mia ZERO voglia e la mia totale repulsione verso il sangue e la carne cruda e non elaborata.
Ma tornando al discorso della medicina allopatica, non si può non notare che ha ormai trasceso, sommergendoci di farmaci ammazza-sintomo più assuefanti degli stupefacenti.
E la medicina d'urgenza è diventata d'urgenza per tamponare i disastri causati dagli stili di vita e dagli stessi farmaci. Un infarto non arriva per caso, come non arriva per caso un ictus: in Natura esiste una legge di causa-effetto.
Quindi, sarei il primo a correre in pronto soccorso per una crisi d'asma, e sicuramente il cortisone sarebbe indispensabile per superare il momento critico, ma nessuno si chiede mai il perché si è arrivati a una crisi d'asma...
I farmaci andrebbero relegati a quello che sono: rimedi d'urgenza, ma per urgenze vere e non uomo-dottore-farmaco-causate.
Tu dici che la medicina allopatica ti ha salvato la vita?
Prima di tutto non sappiamo cosa sarebbe stato di te se non avessi preso un antidepressivo e il cortisone.
Tu stessa dici che sono farmaci sintomatici, e quindi illudono, togliendo i sintomi, di essere guariti.
La salute la si vede sempre veramente nel medio-lungo periodo, e la chimica nulla può fare per garantirla.
Gli attacchi di panico sono una brutta bestia, ma sono e rimangono sintomi di qualcosa che non funziona, tanto a livello squisitamente organico, quanto a livello psicologico.
Nessuno nega che una vita stressante o eventi pesanti possano portare a soffrire di depressione e attacchi di panico.
Ma è altrettanto innegabile che un corpo sano, alimentato correttamente, ha una capacità reattiva di fronte alle situazioni che un corpo male alimentato non ha.
È la classica goccia che fa traboccare il vaso: ci muore un genitore, e crolliamo.
E diamo la colpa alla morte del genitore, e non al fatto che ormai eravamo talmente deboli a causa delle nostre abitudini di vita da non poter sopportare ulteriori "emozioni".
Mente e corpo sono una cosa sola: traballa la tiroide e traballa l'umore; si conduce una vita stressante, e vengono le ulcere gastriche. Non si può scinderli.
Ma la soluzione della chimica è e rimane, fuori dai casi d'urgenza, la peggiore che si possa fare.
Come si può pensare che un qualunque psicofarmaco possa interagire con la complessa e ancora sconosciuta biochimica celebrale?
Come si può pensare che il cortisone, disinfiammando pesantemente, possa arrivare alla soluzione del problema, quando non si è neanche compresa la motivazione per cui è arrivata un'ulcera?
Scommetto che nessun medico ha mai messo in discussione il tuo stile di vita, senza pensare come proprio quello sia alla base di tutto.
Se alimentato fisicamente e spiritualmente correttamente, il corpo è una macchina da guerra.
Ma ha bisogno del carburante giusto: amore per lo spirito, e alimentazione vegana per il corpo.
Più ci si discosta da questo dogma, più saranno i sintomi che appariranno per farci capire che siamo sulla cattiva strada.
Più li soffocheremo a furia di farmaci, più torneranno sempre più agguerriti, fino a prendersi la nostra vita se rimarranno soffocati o inascoltati.
Cara Amica, via la lobotomizzazione.
Dai fiducia al tuo corpo, non cullarti nel benessere momentaneo che i farmaci-sirene di Ulisse ti danno.
Ammaliano, senza dubbio.
Farsi di lexotan per stoppare un attacco di panico è il massimo per chi ne soffre, ma è solo posticipare un problema aggiungendone un altro.
La salute non si raggiunge con mezzi rimedi, e non si raggiunge da un giorno all'altro.
È una formamentis mentale, uno stile di vita, che deve essere sempre con noi, dalla nascita fino alla morte.

1 commento:

  1. Ci sono molte persone che sono alla ricerca di una cura per attacchi di panico. Una delle cose migliori che potete fare per gli attacchi di panico è quello di trovare modi in cui potrete rilassarvi. Ci sono molte persone che credono che stanno morendo quando hanno un problema con questo tipo di attacco.
    Attacco Di Panico Sintomi

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.