ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

sabato 28 aprile 2012

MANGIA UN PO' DI TUTTO...PER ME E' UNA CAGATA PAZZESCA!

LETTERA

Gentile Signor Bisanti, lei mi puo correggere la dieta che faccia attualmente ?
come lei sapra sono una persona Intollerante al glutine  quindi ho subito un danno sui villi intestinali

in passato ho fatto uso di psicofarmaci adesso  prendo solo 8 goccie di EN al bisogno diciamo ogni 3 giorni
la dieta e' senza glutine ( non e' comunque vegana )
piu io mi sforzi di mangiare senza carne e' piu la mia fidanzata me la mette sotto il naso dicendo " mangia che sei sciupato "
comunque ci siamo messi daccordo solo per il pesce.
il pesce contiene mercurio, puo venire da mari inquinati, spesso sono coltivati in vasche e nutriti con mangimi OGM


comunque...
primo mattino
a digiuno Probiotici ( precisamente questi )
http://www.ebay.it/itm/PROBIOTIC-PROBIOTICO-x-COLON-INTESTINO-DIVERTICOLITE-/350323538000?pt=Altro_per_Bellezza_e_Salute&hash=item5190e8f850
secondo gli esperti Omeopatici e Gastroenterologi  convertono il  lattosio in glucosio , galattosio ed acido lattico
Lei pero mi ha detto che non servono a niente
perche la dieta vegana in se crea flora batteria benefica
Insomma qual'e' la verita sui probiotici .... possibile che tutti ne parlano bene ?


Mattino -  Colazione
Fragole, Pere, Mele,Kiwi
Miele di acacia + sulle gallette di Riso + da bere latte di Soia
Marmellata di Albicocca su gallette di riso + da bere latte di Soia


Pranzo -
Miglio in chicci  (cottura 7-10  minuti) nessun condimento
oppure Riccioli di Amaranto con  pesto alla genovese senza glutine
oppure Penne di Quinoa    con pesto alla genovese senza glutine



secondo e contorno
patate lesse + olio d'oliva extravergine
zucchine  lessate
bieta lessate
faggiolini lessati
broccoli bianchi o verdi lessati
pesce in scatola  (salmone, sgombro , alici , )


Cena

Riso con verdure
e poi gli stessi contorni sopraelencati


RISPOSTA

Caro sig. Tommaso,
non posso che cominciare incitandola a sganciarsi definitivamente dalla trappola EN: io e Lei ci siamo già scritti e so che fatica fa, ma se vuole liberarsi dalla schiavitù del tranquillante dovrà passare un periodo eliminativo anche pesante ma che la porterà verso una nuova dimensione di salute.
Scusi inoltre il titolo provocatorio con una bella citazione del Ragionier Fantozzi, che molti anni addietro aveva già capito tutto.
Noi invece, di alimentazione, non capiamo assolutamente nulla.

In primis, perché abbiamo ormai perso ogni istinto nel capire quale cibo sia adatto o meno a noi (tutti gli animali annusano prima di mangiare qualcosa), e in secundis perché la mistificazione dei cibi stessi inganna le papille gustative tramutando in cibo saporito quello che in realtà è veleno.
Via la lobotomizzazione, e vediamo le cose per quello che sono.
Anzitutto: prendere dieta Mediterranea, aprire cesso, buttare dentro, tirare sciacquone.
La dieta Mediterranea è deleteria tanto quanto la dieta standard americana.
Inoltre, dieta non vuol dire sacrifici o non mangiare; significa mangiare fino a sazietà del cibo giusto e strutturato per noi.
Siamo vicini ai primati, e le proteine animali, uova, latte e derivati sono spazzatura, e come tale devono essere considerati.
I cereali sono cibo nato per i granivori, che possono consumarlo allo stato in cui si trova, e quindi devono essere usati con moderazione e rispetto.
Via quelli con il glutine, troppo dannosi e troppo indigesti (vds. il mio articolo GLI SBROCCATI DEL GLUTINE).

Veniamo alla sua domanda.
Via i probiotici. L'integrazione è per me inutile, dannosa e controproducente. Tutte le sostanze nutritive di cui si ha bisogno vanno prese dai cibi direttamente, come fanno tutte le altre specie viventi in natura.
La flora intestinale si bilancia perfettamente con un modo di alimentarsi vegano, il più crudista possibile.
Arrivare a un crudismo totale, magari già avanti con gli anni, è un treguardo auspicabile ma non sempre difficilemente raggiungibile, e quindi il "tendenzialmente crudista" è un compromesso che definisco accettabile, a patto di limitare i cereali a non più di una volta al giorno, rigorosamente tra quelli senza glutine.
La mattina, appena alzati, dato che siamo ancora in fase eliminativa (dalle 4 alle 12 il corpo non assimila cibo ma tende a lavorare per buttare fuori la spazzatura interna), bisogna aiutare il corpo non appesantendolo ulteriormente.
Infatti ognuno di noi, di notte, fa un digiuno di 8-10 ore, durante il quale il corpo ha la possibilità di eliminare le proprie scorie.
Quindi, come detto, appena alzati, il meglio del meglio è una spremuta di agrumi, seguita da ulteriore frutta dopo circa un'ora.
Frutta dolce, semi-acida o acida, da non mischiare mai: significa che banane e datteri vanno bene, ma banane e arance no (quando uno è fisicamente pulito si accorge subito a livello fisico quanto siano utili i corretti abbinamenti). Ognuno poi provi su se stesso: io accoppio bene le banane con le fragole anche se le prime sono dolci e le seconde semi-acide. Comunque sconsiglio sempre di accoppiare frutta acida e dolce.
Ananas e mela possono essere mangiate con tutti gli altri frutti e anche a fine pasto (anche se lo sconsiglio) dato che contengono enzimi antifermentanti.
Tutta l'altra frutta rigorosamente lontano dai pasti e seguendo come detto gli opportuni abbinamenti.
Agrumi sempre al mattino; anguria e melone rigorosamente da soli e assolutamente lontano dai pasti.
Consiglio quindi frutta per tutta la mattina, nient'altro.
La marmellata è morta, defunta, e non apporta nulla di buono se non il suo falso gusto, anche se lo ritengo un compromesso accettabile.
Il latte di soia non mi entusiasma, mi sembra un ripiego di quello normale.
Provi ad eliminarlo e vedrà che dopo un po' non ne sentirà più il bisogno.
Bisogna infatti massimizzare la frutta, senza trovare sostituti delle nostre vecchie, malsane abitudini.
Il pranzo va bene, anche se consiglio sempre di anticipare il piatto di cereali senza glutine con un bel piattone di verdure crude, per evitare una leucocitosi.
In pratica, per leucocitosi si intende l'innalzamento del numero dei globuli bianchi che accade quando si ingerisce cibo cotto, che nella pratica, essendo denaturato, spinge il corpo a una reazione immunitaria in quanto non viene identificato come "amico".
Il pesce da eliminare. Un cadavere, che nuoti, strisci, cammini, si arrampichi, voli, è sempre un cadavere che puzza.
Consiglio inoltre di evitare i cereali alla sera, anche senza glutine, e di lasciarli solo a mezzogiorno.
Inoltre, anche la sera bisogna implementare più cibo crudo.
Le consiglio, magari, di fare un pasto crudista solo la sera, con ad esempio avocado, pomodorini datterini, carote, rucola, tutto condito con solo olio extravergine.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.