ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

lunedì 6 maggio 2013

GUARITA DALL'ARTRITE REUMATOIDE: BISTECCHE A VOLONTA' E ZERO FRUTTA

Anonimo ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "GUARITA DALL'ARTRITE REUMATOIDE CON LA DIETA DEI GRUPPI SANGUIGNI":

Buongiorno, sono di nuovo io,
lei dice che la dieta del dott. Mozzi, può essere strampalata e smontata in due minuti.
Dice "sono più propenso a pensare che le abbiano drasticamente ridotto le proteine animali, oppure i cereali, ecco il motivo del suo netto miglioramento", invece io sono guarita, come molti altri di gruppo 0, mangiando carne e pesce che prima odiavo, ed invece eliminando la frutta che prima amavo.
Io non condivido la sua visione di dieta, visto che in passato, provai la strada del vegetariano, e del vegano, però accetto che molta gente sta bene, fino a quando?, seguendo questo tipo di alimentazione.
L'unica cosa che non accetto, in ogni caso, è negare o denigrare una cosa, senza averla provata.
la verità in tasca, come dice anche il dottor Mozzi, non c'è l'ha nessuno, tanto meno io e tanto meno lei.
La verità la troviamo provando, molte persone staranno bene, seguendo le varie diete, e non si può negare che molte persone guariscono e/o stanno meglio seguendo la dieta del dottor MOZZI.


RISPOSTA

Buongiorno di nuovo,
anche se devo continuarla a chiamare "Anonima", in quanto nemmeno questa volta ha messo il suo nome.
Ripeto, ancora una volta, che sono felicissimo di sentire la gente in forma e salute, ma come sempre le cose le dico in faccia, non le mando a dire.
Si prepari a vedere smontate, se non le è bastata la scorsa risposta, tutte le sue credenze.
Via la lobotomizzazione, e vediamo le cose per quello che sono.
Cosa le avevo detto?
Che il suo "stare meglio" era secondo me imputabile o all'eliminazione delle proteine animali, o all'eliminazione dei cereali.
Infatti, avendo Lei il gruppo sanguigno "0", la dieta del dott. Mozzi ha previsto per tale gruppo camionate di bistecche, zero cereali, e praticamente zero frutta.
E Lei, seguendo tale principio, che anche un bambino dell'asilo definirebbe folle, per i seguenti motivi:
-tutti gli uomini hanno le stesse caratteristiche fisiche:
-nessuna bramosia per il sangue;
-mandibola mobile e non fissa come i carnivori;
-nessun artiglio;
-molari piatti e canini inesistenti;
-nessuna vista notturna;
-intestino lungo e non tozzo come i carnivori;
-assenza enzima uricasi per digerire le proteine animali;
-incapacità di digerire la carne allo stato crudo;
-pollice opponibile come i primati.
... dicevo, Lei, seguendo tale principio, ha iniziato a sentirsi bene, le ripeto, perché ha eliminato i cereali, uno dei cibi, specialmente quelli contenenti glutine, più infiammatori sulla faccia della Terra.
Solo che adesso è caduta dalla padella alla brace.
Che le piaccia o no, il suo, il nostro cibo d'elezione è la frutta, e non lo dico perché sono uno stregone.
Lo dico perché basta guardarsi allo specchio, e capire come si è fatti, e capendo che la frutta e la verdura crude sono gli unici alimenti che l'uomo può assimilare senza raffinazione o cottura alcuna.
Lei ha provato il vegetarianismo senza successo? La comprendo, poiché sicuramente si sarà ammazzata di cereali e latticini: eliminare carne e pesce non basta.
Lei ha provato con il veganismo senza successo? La comprendo, poiché sicuramente si sarà ammazzata di cereali e verdure cotte.
Non giriamoci intorno. Senza volerla scoraggiare (il mio è solo un tentativo di farle aprire gli occhi), quello che Lei sta facendo è intossicarsi in maniera pesantissima.
Ora si sente bene, in quanto aver eliminato i cereali le ha fatto bene.
Ma il suo sentirsi bene è un po' come il prendere un caffè: la carne la sta "dopando" e il suo corpo è un motore che sta andando fuori giri, destinato prima o poi a rompersi.
Si rende poi conto delle sue affermazioni? Amava la frutta e ha smesso di mangiarla. Odiava carne e pesce, e ora li mangia per forza.
I risultati si vedono nel lungo periodo.
Non voglio avere ragione a tutti i costi, ma non serve una laurea per capire che la mucca deve mangiare l'erba e non farine di mais e soia; il cane deve mangiare la carne cruda e non crocchette fatte al 90% di mais; l'uomo deve mangiare frutta e verdura e non camionate di animali terrestri e marini in putrefazione.
Non ascolti me, si guardi allo specchio e tragga le sue conclusioni.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.