ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri, docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

sabato 8 marzo 2014

DA TOSSICODIPENDENTE E ALCOLISTA A VEGANO CONVINTO

LETTERA

Ciao Pietro ci siamo sentiti un po' di mesi fa via email, mi piace quello che scrivi e condivido in pieno i tuoi pensieri, io personalmente sono vegano da più' di 3 anni (ora ho 43 anni ) con benefici che non sto neanche ad elencare. 

Ho un passato da tossicodipendente e da alcolista, questo risale a circa 20 anni fa, ora ho una famiglia due bambini stupendi di 8 il maschio e 6 la femminuccia ed una moglie la stessa ragazza che mi seguiva sin da quando avevo 16 anni, percio' sa quello che ho vissuto e quante ne ho fatte passare:  la comunità' e tutto il resto, comunque mi e' sempre stata dietro e io le voglio bene.

Non ne ha mai voluto sapere di veganismo anche se all'inizio era curiosa. Le ho fatto pure leggere un paio di libri sull'argomento e lei mi ha sempre assecondato. tanto diceva prima o poi ti stanchi pero' intanto gli anni sono passati.

Da un paio di anni ho iniziato a fare anche attività' fisica, piscina due volte a settimana, 10 km di corsa circa 5 volte la settimana, insomma ci tengo a tenermi in forma e difatti nessuno mi da 40 anni.

Adesso arrivo al dunque, un giorno di punto in bianco mi dice che si e' stancata che non ne vuole più' sapere di me che le sto facendo fare una vita d'inferno (son 3 anni che mi preparo da mangiare da me e faccio da mangiare anche per lei e i figli anche se loro mangiano tutt'altro cibo) cioè ha iniziato ad uscire con delle amiche un paio di volte (addirittura mi ha confermato, perché me ne ero accorto, che ha iniziato a bere qualche goccio di vino, io sono astemio da 20 anni e anche lei e la donna è cambiata dalla sera alla mattina, io le ho detto che se ci ripenserà' io ci sono).

Non so più che fare, abbiamo appena finito di costruirci casa, il mutuo, il lavoro (lavoriamo insieme da dipendenti nella ditta del fratello) scusami per lo sfogo però dici sempre pensieri puliti, ma come si fa nella mia situazione ad avere pensieri puliti?? per ora l'unico sfogo mio è che vado a correre di più.
Ora chiudo buonanotte.


Firmato un marito disperato R.L.


RISPOSTA

Ciao R,
ti risento con piacere.

Ho solo corretto qualche errore di ortografia nella tua lettera, per non snaturarne il contenuto.

Facciamo un bilancio: vinti alcolismo e tossicodipendenza e vegano da tre anni.

Sei passato dalle droghe e dalla bottiglia a farti 10 km di corsa.

Ora hai quindi un corpo forte, capace di affrontare i colpi che la vita volente o nolente propina a tutti noi.

Mettiamoci bene in testa una cosa: nella vita l'amore nasce, e come nasce può finire.

Smettiamola di impostare la nostra esistenza solo ed esclusivamente su moglie, marito e figli.

Ognuno di noi è un essere a sé stante, e mai e poi mai bisognerà dipendere economicamente, affettivamente o mentalmente da qualcun'altro.

Il mio consiglio? Se è finita, è finita.

Struggersi non serve a niente.

Avete camminato insieme un percorso e ora è il momento che le vostre vite prendano strade diverse.

Rispettatevi sempre per il vostro bene e quello dei vostri figli, ma smettiamo di pensare che la vita non in coppia non valga la pena di essere vissuta.

Posso sembrare duro, ma ti sto scrivendo con il cuore.

Ti abbraccio forte

Pietro Bisanti

Per tutti: a breve uscirà il mio primo libro "ASSASSINI IN PILLOLE: La psichiatria moderna vista con gli occhi di un carabiniere": prenotazioni a pbisant@hotmail.com

Per tutti: si può fare una donazione al blog mediante l'apposita funzione nella colonna a destra, oppure scrivendo a pbisant@hotmail.com. Grazie a chi vorrà contribuire a questo enorme e innovativo lavoro informativo.

Per i nuovi lettori: scandagliate tutto il blog, in quanto è una miniera di informazioni disponibili gratuitamente per tutti.

Per tutti: chiunque abbia subito un danno personale o di un suo congiunto/amici, può mandare la propria storia a pbisant@hotmail.com

Per tutti: per ricevere la newsletter del blog, iscrivetevi utilizzando la relativa funzione nella colonna a destra.

Per tutti: con la funzione "ricerca google" in alto a destra, potete inserire delle parole da ricercare (ad esempio "psicofarmaci e suicidio", "prozac" etc...) in modo tale che vengano ricercati gli articoli relativi all'argomento desiderato.


Per tutti: mi trovate su "FACEBOOK" con il mio nome Pietro Bisanti


ATTENZIONE! RISPONDO A TUTTI. PURTROPPO STO RICEVENDO PIU' EMAIL DI QUANTE NON NE RIESCA AD EVADERE. CHIUNQUE ABBIA URGENZA E' PREGATO DI SEGNALARLO

ATTENZIONE! È NATO IL FORUM DEL BLOG "ALIMENTAZIONE E SALUTE". LO TROVATE IN ALTO A DESTRA. ISCRIVETEVI IN MODO TALE DA CREARE FINALMENTE UN LUOGO OVE IL DIBATTITO ANTIPSICHIATRICO NON SIA CENSURATO.


1 commento:

  1. Caro signore, comprendo il suo stato d'animo. Ora si sente perso. Ma mi creda, lo sconforto non serve. Si prenda cura di lei prima di tutto, ami se stesso, il suo corpo, i suoi figli che hanno bisogno di mamma e papà equilibrati e cerchi di intraprendere una passione che la gratifichi. Rispetti sua moglie e la decisione che ha preso. L'amore nasce, si evolve e a volte finisce. Ma la vita riserve tante sorprese. Cerchi di ritrovare il suo benessere psico fisico e vedrà che piano piano tornerà il sereno.

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.